Parquet Ikea: gamma prodotti

Il parquet è una tipologia di pavimentazione calda e accogliente che è sempre più ricercata ed apprezzata nel nostro Paese. Infatti le problematiche che affliggevano questo materiale in passato, legate ai cambiamenti nelle condizioni di umidità che portavano i pavimenti a fessurarsi o ad allargarsi, sono da tempo state superate. Infatti grazie all’impiego di diversi strati di legno e materiali compositi, al giorno d’oggi i pavimenti non presentano mai problemi di stabilità, sono di facile manutenzione e resistenti ai danni. Per chi volesse pavimentare la propria abitazione senza spendere troppi soldi, la gamma di parquet del CATALOGO IKEA  è la soluzione perfetta poiché a buon mercato e di semplice installazione.

I parquet IKEA sono laminati tipo finto parquet che replicano l’aspetto e le caratteristiche del legno. Un ottimo compromesso, dunque, per chi volesse dare nuova vita ai propri pavimenti. Il materiale utilizzato nei laminati IKEA è un composto di fibra di legno, carta, lamina di melammina e lamina su cui è impresso il disegno. Sicuramente si tratta di un materiale più economico, facile da pulire, che richiede meno cura nella manutenzione rispetto ai parquet in materiale più pregiato. IKEA offre una vasta scelta di effetti disponibili, in modo da soddisfare le richieste più esigenti, adattandosi bene a materiali e colori del nostro arredamento.

I pavimenti in laminato IKEA sono estremamente facili da utilizzare: infatti non hanno bisogno di essere incollati e possono essere posati su un pavimento preesistente (con eccezione per la moquette spessa) o a diretto contatto con il cemento. Nel caso di un pavimento preesistente, è consigliato l’utilizzo di un rivestimento per pavimenti (NIVÅ di IKEA). Se deve essere applicato sul cemento, dovrà essere utilizzata la lamina in plastica SPÄRRA. L’unico accorgimento da tenere bene a mente con i pavimenti in laminato, è quello di evitare le stanze particolarmente soggette all’umidità, con caduta frequente e abbondante di acqua, che potrebbe andare ad infiltrarsi tra le giunture con possibile ristagno nella parte sottostante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *